full screen background image

Le Qualità

CARACOLITO ARABICA

Particolare specie di caffè, che nascendo monochicco dalla drupa (bacca), porta con sé uno spiccato gusto aromatico dal profumo intenso.

 

MARAGOGYPE ARABICA

Diversamente dal chicco rotondo del Caracolito, il suo chicco è molto grosso e appiattito, donandole un gusto delicato e gradevole. Consigliato per chi ama i caffè leggeri.

 

Le Origini

 

BRASILE

E' quasi sinonimo di caffè, che prende il nome di Santos. E' il caffè Arabica base per ogni miscela, apprezzato per la sua corposità ed armonia senza sconfinare negli eccessi. Il tutto può essere esaltato con qualche goccia di latte. Da zuccherare poco o anche amaro. E' ideale ad ogni ora della giornata.

 

GUATEMALA

Arabica lavato dolce e cioccolatoso, coltivato in altitudine, di forte corposità. E' decisamente un caffè ricco di carattere e di sapore intenso. Da zuccherare, ma senza eccedere. E' consigliato per il pomeriggio.

 

COLOMBIA

Arabica dolce, originario della Cordigliera Centrale, delicato se tostato biondo, molto corposo a tostatura bruna. Da degustare con pochissimo zucchero. Un caffè per ogni ora del giorno.

 

ETIOPIA

Arabica molto aromatico e speziato, caratterizzato da sentori di frutta matura con penetranti note vinose. Ottimo degustato nelle serate di conversazione e di relax. Basso il tenore di caffeina, da bere anche senza zucchero. Consigliato a chi ama il caffè americano.

 

HONDURAS

Arabica lavato dolce, con sapori che ricordano la frutta candita. Il tutto può essere esaltato con qualche goccia di latte. Da bere anche senza zucchero. E' ottimo per il pomeriggio.